Mongolfiere sopra San Daniele del Friuli | Aria di Festa 2017

Mongolfiere aria di festa san daniele

I cieli di San Daniele si fanno variopinti! Aria di Festa 2017 prende il volo con tante colorate mongolfiere.

Il 24 e 25 giugno, dopo quasi 10 anni dalla loro ultima apparizione nei cieli sopra San Daniele, lo spettacolo delle mongolfiere viene riproposto da Visitait.it in collaborazione con il Consorzio del Prosciutto di San Daniele, in occasione della storica manifestazione friulana giunta alla sua 33esima edizione.

Mongolfiere – Aria di Festa 2017

L’invito a partecipare è aperto a tutti, grandi e piccini. In entrambe le giornate i voli vincolati gratuiti inizieranno alle 18:30 per due ore di puro spettacolo in centro città, all’interno dello Stadio “L. Zanussi”. Un’esperienza che oltre ad un panorama da togliere il fiato, offre anche la singolare sensazione del vero volo aerostatico.

volo vincolato frenato in mongolfiera friuli venezia giulia
Volo Vincolato al Castello di Udine.

Consigliamo a chi volesse partecipare di arrivare con largo anticipo visti i posti limitati all’interno della cesta.

E non finisce qui… San Daniele vedrà volare anche le mongolfiere libere “in Aria di Festa”! Due giorni di voli passeggeri, trasportati dal vento per ammirare il Friuli Venezia Giulia da un nuovo punto di vista!

Volo Libero in Mongolfiera

Il programma prevede, in entrambe le giornate, 2 voli per ammirare l’alba e il tramonto in una delle zone tra le più particolari della regione. I passeggeri vivranno una nuova esperienza liberi nel vento, trasportati da 2 mongolfiere in formazione a più di 400 metri d’altezza.

volo libero in mongolfiera friuli venezia giulia
Alba in Friuli Venezia Giulia – photo by @Fabrice Gallina

I voli liberi sono disponibili solo su prenotazione. Subito un consiglio, portate la macchina fotografica!

Prenota subito il tuo volo o fai un regalo, utilizza questo link per tutte le informazioni: Volo libero in Mongolfiera

Le sorprese per le attività durante l’evento non sono ancora finite… la festa si estenderà infatti oltre i confini della città per un’esperienza a 360 gradi. 

Si potrà scendere in canoa canadese o con il gommone tra i rami intrecciati del Fiume Tagliamento o fare canyoning sul Rio Gasparini per provare esperienze senza precedenti, che uniscono allo sport e alla giusta dose di adrenalina, anche una componente naturalistica e paesaggistica. Per chi invece preferisce esperienze più tranquille, Visitait.it organizza diversi tour in carrozza d’epoca per far vivere un’esperienza originale e di altri tempi, attraverso campagne e vigneti per raggiungere Ville storiche e castelli e riscoprire i ritmi lenti ormai lontani dal vivere quotidiano.

L’appuntamento con le avventure outdoor è quindi fissato per l’ultimo weekend del mese!